Progetti

Progetti Smart IoT per Reti Innovative Regionali

Nuovi servizi per accompagnare le imprese verso l’innovazione digitale. Gizero partecipa attivamente a progetti di ricerca e sviluppo realizzati dalle Reti Innovative Regionali e dai Distretti Industriali coordinate da Confindustria Verona - DGR n. 822 del 23 giugno 2020, PORFESR 2014-2020. Asse 1. Azione 1.1.4 “Sostegno alle attività collaborative di R&S per lo sviluppo di nuove tecnologie sostenibili, di nuovi prodotti e servizi”

Che cosa sono le Reti innovative Regionali?

Le Reti Innovative Regionali – RIR – sono i nuovi strumenti individuati a livello regionale per sviluppare progettualità innovative con la collaborazione delle Università. Le RIR rivestonouna particolare attenzione perché sono previsti fondi dedicati tramite il POR 2014-2020 e la possibilità di sottoscrivere accordi di programma e accedere ai bandi europei.

Ghotem

gizeroenergie, Partner di Veneto Clima Ed Energia, http://www.venetoclimaenergia.it, e del consorzio COVERFIL, http://www.coverfil.it, partecipa al Progetto GHOTEM, Global House Thermal & Electrical Energy Management for efficiency, lower emission and renewables.

Il progetto mira a promuovere l’accelerazione dell’innovazione tecnologica a supporto della transizione energetica, raccogliendo alcune importanti sfide relative all’ambito energetico quali l’utilizzo massiccio delle rinnovabili, lo sviluppo tecnologico nell’efficienza energetica, l’innovazione per il riscaldamento/raffrescamento conveniente e a zero emissioni, lo sviluppo di batterie e sistemi di accumulo efficienti, l’integrazione del controllo e della gestione nell’ottica delle smart grids.

gizeroenergie offre il proprio contributo all’interno del progetto nell’ambito delle tecnologie IoT Low Power Wireless (LPWAN) e del sistema di monitoraggio energetico.

Il progetto prevede lo studio degli algoritmi di ottimizzazione della gestione energetica e l’analisi dei dati derivanti dall’osservazione dei risultati provenienti dagli impianti prototipali che si andranno a realizzare e verificare.

Il progetto GHOTEM è parzialmente finanziato dalla Regione Veneto nell’ambito del Bando POR FESR 2014-2020, per il sostegno a progetti di Ricerca e Sviluppo sviluppati dai Distretti Industriali e dalle Reti Innovative Regionali ASSE 1 “RICERCA, SVILUPPO TECNOLOGICO E INNOVAZIONE” AZIONE 1.1.4 “Sostegno alle attività collaborative di R&S per lo sviluppo di nuove tecnologie sostenibili, di nuovi prodotti e servizi”. DGR n. 1139 del 19 luglio 2017.

Spesa progetto: € 5.781.837,00, Sostegno ottenuto: € 2.907.181,80, Avvio: 07/11/2017, Conclusione: 30/10/2020.

Safe Place

La Rete Innovativa Regionale Veneto Clima ed Energia (www.venetoclimaenergia.it) ha partecipato con quattro aziende al progetto denominato “SAFE PLACE - Sistemi IoT per ambienti di vita salubri e sicuri”, presentato dalla Rete ICT for smart and sustainble living.

Lo scopo è quello di sviluppare innovazioni tecnologie legate ai sistemi di climatizzazione e filtrazione dell’aria attraverso l’impiego di sensori ambientali in grado di offrire un monitoraggio continuativo della qualità e della salubrità dell’aria, integrandoli con sistemi di controllo automatizzati ed energicamente efficienti.

Le aziende coinvolte sono:

  • Brofer Srl,

  • Giordano Controls Spa,

  • Gizero Energie Srl,

  • Jonix Srl.

Il valore progettuale delle aziende di Veneto Clima ed Energia è di € 520.000 e il contributo atteso è pari a € 364.000.

Copertura LoRaWAN Veneto

La rete IoT realizzata da gizeroenergie si basa sull’architettura LoRaWAN e prevede una tipologia star-of-stars in cui il Gateway è un ponte trasparente per le comunicazioni tra i sensori e un server di rete centrale denominato Network Server.

I Gateway sono connessi al Network Server tramite standard IP mentre i sensori, utilizzano la comunicazione wireless single-hop per uno o più Gateway. In particolare, l’infrastruttura GØ IoT è interconnessa con la rete globale LoRaWAN e costituita da oltre 150 ponti di diffusione segnale/trasporto dati, con oltre 40 Gateway LoRaWAN installati nella sola Regione Veneto grazie anche al sostegno della Regione Veneto, finanziamento POR, FESR 2014-2010 Asse 1, Azione 1.4.1.

La rete GØ IoT è fruibile attraverso diverse piattaforme / Network Server:

  • The Things Network (TTN): per un utilizzo pubblico gratuito

  • Piattaforma professionale NS/APP Server GØ: per servizi di pubblico utilizzo / applicazioni geografiche / applicazioni specifiche aziendali